ArredoCAD News

Scopri le news e gli eventi dedicati ad ArredoCAD per rimanere sempre aggiornato

Consigli

Cucine con isola centrale: stupire i clienti con nuove idee di design

novembre 2019

Cucina con isola centrale: una soluzione di arredo pratica e creativa


La cucina con isola centrale è diventata negli ultimi anni una scelta sempre più di tendenza nel campo dell'arredamento d'interni. Versatile e moderna, combina alla perfezione senso estetico e funzionalità. La disposizione ad isola offre numerosi vantaggi. È indicata sia per spazi ristretti che per ambienti di grandi dimensioni. L’isola offre la possibilità di vivere la cucina anche al di là dei suoi aspetti funzionali, creando un luogo dove ritrovarsi con la famiglia o con gli amici e mettendo in comunicazione la zona living in modo semplice e naturale, dando visibilità e respiro alla casa.
Tuttavia la scelta dell'isola in cucina richiede una progettazione accurata e una buona realizzazione. Una cucina ben studiata può trasformare la casa in un ambiente da sogno, al contrario una soluzione approssimativa può rendere lo spazio difficile da vivere e da gestire. Ecco qualche idea e consiglio per progettare al meglio una cucina ad isola.

Come configurare una cucina con isola centrale


Innanzitutto è necessario pensare attentamente alla funzione che dovrà avere l'isola. Questo elemento infatti, se abbinato a un piano cottura o a un lavello, può essere utilizzato per preparare e cucinare il cibo o lavare i piatti. L’isola è perfetta anche per consumare un pasto veloce come la colazione o organizzare un aperitivo tra amici. L’isola inoltre può essere sfruttata come piano di appoggio per lavorare al pc o per riporre pentole e stoviglie.
Forme e dimensioni variano a seconda delle caratteristiche dell'ambiente: l’isola può essere compatta e quadrata e collocata al centro, lunga e sottile parallela al piano di lavoro, spaziosa e ampia con il lavello e il piano cottura per cucinare. Se si utilizza l'isola per la preparazione del cibo, è importante installare le varie prese elettriche per i piccoli elettrodomestici come mixer o robot da cucina, ma anche per caricare computer e cellulari, se l'isola viene sfruttata come spazio di lavoro. L'isola può essere accessoriata con elementi sospesi, vani aperti, cassetti di varie dimensioni per avere tutti gli attrezzi da cucina sempre in ordine e a portata di mano.

3.jpg

Associare lo stile dell'isola con il piano di lavoro e i pensili


Quando si tratta di scegliere lo stile e i colori dei vari elementi della cucina, non esiste una vera e propria regola. Molto dipende dai gusti personali, dallo stile di arredo della casa e dalle dimensioni della cucina. Utilizzare lo stesso colore per l'isola, i piani di lavoro e i pensili a parete contribuisce a creare uniformità e armonia tra i vari arredi. Si potrà poi spezzare la tonalità principale scegliendo una nota di colore per gli accessori. In una cucina dalle tinte pastello, ad esempio, si possono aggiungere degli sgabelli dai colori vivaci e glamour da mettere attorno all'isola. Se ci si stanca o si vuole cambiare colore si possono sostituire con facilità e in poco tempo.
Se invece si opta per le tonalità a contrasto, si può giocare con i colori per creare un effetto scenografico. Ad esempio se tutte le basi, incluse quelle dell’isola, hanno tonalità morbide come il bianco o il crema, si può optare per piani di lavoro in grigio, di granito o altro materiale. Un’altra soluzione può essere quella di realizzare l'isola color blu navy o verde in perfetto stile country chic. Un'idea raffinata e accattivante è quella di valorizzare ancor di più l'isola decorandola con piastrelle colorate o motivi artistici da ripetere anche negli elementi a parete come i pensili, in una parte del piano di lavoro o nelle piastrelle sulle pareti.

Isola al centro o decentrata?


L’isola è una scelta di arredo versatile e moderna in cucina e può essere posizionata sia al centro che decentrata. L'isola centrale ricorda le cucine tradizionali di una volta, dove si dedicavano molte ore alla preparazione del cibo e la cucina era una sorta di ritrovo per tutta la famiglia. Il vantaggio dell'isola centrale è la libertà di movimento e il fatto di essere accessibile da ogni lato. Se l'isola ha il lavello, il piano cottura e quello di lavoro, è possibile svolgere più attività allo stesso tempo e con più persone. Come regola generale, tra l’isola e gli elementi a parete deve esserci più di 1 metro di spazio per consentire un passaggio agevole. È importante dunque attenersi alle proporzioni ed evitare di avere un’isola troppo grande.
Altro aspetto da considerare è la presenza di sgabelli e sedie. Per non sovraccaricare l'ambiente conviene limitare il numero delle sedute e sceglierle in modo proporzionato allo spazio effettivo. L’isola può essere studiata e progettata anche per essere decentrata, ad esempio come appendice in una cucina ad U o installata in parallelo al piano di lavoro.

3d_RID.jpg

La scelta del top


Il top della cucina ad isola deve rispettare lo stile di arredo dell'ambiente e al tempo stesso esprimere la personalità e i gusti di chi utilizza la cucina ogni giorno. Un buon piano di lavoro dovrà essere pratico, resistente e funzionale. Un top in laminato o in legno è comodo e perfetto per chi ama fare i dolci o dedicarsi alla preparazione del cibo. Per una cucina moderna, il top in marmo o in granito è una scelta accattivante e raffinata. Si tratta di materiali di classe, eleganti e di pregio, sono facili da pulire, affidabili e assicurano un impatto estetico di alto livello. Il piano di lavoro in quarzo è indicato per chi ama cucinare piatti gustosi e ricercati, è un materiale facile da mantenere e da pulire ed è ideale per la manipolazione del cibo. Si adatta inoltre a vari stili di arredo e può essere facilmente usato in combinazione con altri materiali. Il top in ceramica è un’altra interessante alternativa, facile da pulire, antibatterico, resistente ai vari sbalzi di temperatura. La ceramica inoltre possiede il vantaggio di essere un materiale molto decorativo e versatile, può essere arricchita con disegni artistici ed è ideale dunque per chi ama giocare con la fantasia e la creatività.

Se la cucina è piccola


Chi desidera una cucina con isola non deve lasciarsi scoraggiare dalle dimensioni. Un'isola può essere predisposta anche in un ambiente con spazi più ridotti. In alternativa, si può provare ad aggiungere almeno una penisola, ovvero un top versatile ed elegante, tipo bancone bar arredato con qualche sgabello. Se c'è una parete divisoria, la penisola può essere anche ancorata direttamente al muro. Infine per dare profondità all'ambiente e farlo apparire più grande la soluzione ideale è un’illuminazione ricercata e accurata. Creare la giusta atmosfera con lampade e lampadari sospesi sopra l'isola e luci calde e accoglienti, è un vero e proprio must per chi deve arredare una cucina piccola.

3b.jpg

Realizzare rendering realistici con il nostro software ArredoCAD


ArredoCAD è un software particolarmente indicato per chi deve disegnare una cucina: da oltre 20 anni infatti viene utilizzato da progettisti e produttori con questo scopo. Per il solo ambiente cucina il software contiene più di 8.000 elementi, tra cui piani di lavoro, ante, pensili e lavelli integrati. Ogni elemento può essere personalizzato per colore, materiali e dimensioni, per recepire qualsiasi nuova variante e soddisfare i desideri del cliente finale. È la soluzione su misura per disegnare qualsiasi tipo di cucina, moderna o classica, con la possibilità di riprodurre i modelli di qualunque produttore italiano e internazionale.
Arredatori e interior designer potranno usufruire di Tour Virtuali 360° e rendering realistici di alta qualità per coinvolgere il cliente, illustrando un progetto curato e ricco di dettagli. Intuitivo e facile da utilizzare, ArredoCAD utilizza un kitchen planner tool evoluto che consente di disegnare una cucina in pochi minuti. Tra le varie funzioni c'è anche l'inserimento automatico degli elettrodomestici, dei top, degli zoccoli e dei rivestimenti. Infine il programma può essere scaricato gratuitamente in versione demo per chi desidera provare gli strumenti forniti dal software per la progettazione della cucina.

Questo sito usa cookie di Google Analytics per raccogliere dati in forma esclusivamente aggregata al fine di migliorare l'esperienza degli utenti e le funzionalità del sito.

Leggi l'informativa estesa