Chi progetta interni ha un ruolo di grande responsabilità: deve assicurare al cliente non solo un ambiente vivibile, ma anche un luogo che possa garantire il massimo benessere. Il tempo trascorso a casa deve rappresen">

ArredoCAD News

Scopri le news e gli eventi dedicati ad ArredoCAD per rimanere sempre aggiornato

Consigli

Progettare con il Feng Shui: la casa perfetta per il benessere abitativo

febbraio 2020

Chi progetta interni ha un ruolo di grande responsabilità: deve assicurare al cliente non solo un ambiente vivibile, ma anche un luogo che possa garantire il massimo benessere. Il tempo trascorso a casa deve rappresentare un'occasione per ricaricare le proprie energie e sotto questo aspetto conoscere la pratica del Feng Shui può essere un aiuto importante per il progettista.

Di origine orientale, il Feng Shui non è nuovo nel settore dell'interior design e ogni professionista dovrebbe sapere come sfruttarlo per soddisfare le esigenze del cliente.

Applicarlo correttamente può aiutare a creare quell'equilibrio e quell'energia positiva che, all'interno degli ambienti vissuti quotidianamente, rendono la permanenza più piacevole.

Il lavoro del progettista d'interni dovrà dunque partire innanzitutto dal dialogo col cliente per capirne i bisogni abitativi specifici, per poi procedere all'organizzazione ottimale degli spazi in chiave Feng Shui.

Ma qual è il modo migliore per guidare il cliente nella realizzazione di interni ispirati a questa antica pratica? Prima di tutto è necessario confrontarsi liberamente con lui sulla disposizione di mobili, oggetti ed elementi di arredo, illustrando con semplicità tutti i vantaggi che la pratica del Feng Shui può apportare all'interno di un ambiente domestico.

Da questo punto di vista i software di progettazione di interni come ArredoCAD sono particolarmente adatti, in quanto permettono di avere un'anteprima immediata di come apparirà ogni stanza.


render 3d feng shui.jpg


Spiegare chiaramente i vantaggi di questa pratica è il modo migliore per aiutare il cliente a capire come questa possa influenzare il suo benessere quotidiano: anche se molti lo considerano un concetto astratto, in realtà il Feng Shui è uno stile di vita che apporta innumerevoli benefici al nostro modo di abitare. Non solo utilizza principi di ordine e armonia che permettono di gestire con efficienza ogni spazio, ma considera anche le dinamiche energetiche che, bilanciate correttamente, eviteranno l'insorgere di malesseri di varia natura.

Feng Shui: quali sono i fattori da esaminare?

Questa pratica contribuisce a bilanciare l'energia sulla base di un modello semplice ma efficace che considera elementi naturali come terra, fuoco, metallo, acqua e legno. Nell'interior design questo si traduce in un utilizzo ragionato degli elementi che permettono a un'abitazione di assumere un proprio carattere. Vediamo i principali:

Colore

  • La positività è legata a un uso appropriato delle tinte, che hanno un importantissimo effetto sulla salute e sull'umore di chi vive gli ambienti. Per ogni zona della casa è necessario scegliere il colore giusto che aiuti a rilassarsi, a concentrarsi o addirittura a dormire più profondamente, a seconda della stanza. Ad esempio la camera da letto deve presentare una tinta neutra ma avvolgente, per conciliare il sonno e permettere un riposo ottimale.

Luce

  • Quante volte si visitano interni male illuminati o troppo esposti ai raggi del sole? Un buon equilibrio legato alla gestione di finestre e punti luce permette al cliente di sfruttare al meglio gli ambienti per la lettura e lo studio, oppure di creare un luogo dove la luce sia più soffusa e compatibile con attività rilassanti.

Spazio interno

  • Il Feng Shui si concentra in maniera particolare su questo concetto, che vede una razionalizzazione degli spazi per favorire la conservazione e la circolazione dell'energia. Questa, per esempio, non deve mai essere bloccata posizionando mobili ingombranti nelle vicinanze di entrate o uscite. Quando l'energia viene convogliata nella maniera corretta si può avere la certezza che il cliente godrà di un ottimo benessere abitativo.

Arredamento

  • Per il Feng Shui ogni mobile ha una sua funzione e un suo luogo deputato. Fondamentale è soprattutto la forma degli elementi di arredo, che a seconda dei casi può concentrare, disperdere o addirittura respingere le energie.

Feng Shui: Un esempio sono i tavoli

  • Nell'interior design spesso si utilizzano cerchi, rettangoli o quadrati per progettare ogni stanza ma senza valutare con attenzione quale geometria sia più indicata. Grande importanza la assumono anche i materiali che compongono il mobilio: legno, metallo o plexiglass possono determinare un'atmosfera più accogliente ma anche ottenere l'effetto contrario.

Decorazione

  • Gli interni acquistano carattere anche attraverso un uso ragionato dei soprammobili. Nel Feng Shui, per esempio, sono largamente utilizzati oggetti che aiutino a gestire l'energia, aiutando il cliente a raggiungere un maggiore equilibrio. Non mancano simboli portafortuna che contribuiscono ad alimentare una visione positiva, fondamentale per la buona riuscita di uno spazio abitativo.

ArredoCAD offre la possibilità di aggiungere al proprio archivio gli oggetti caratteristici del Feng Shui, di visualizzarli immediatamente all'interno del progetto e di spostarli in tempo reale in diverse posizioni. In questo modo il designer d'interni può verificare subito la coerenza rispetto ai principi del Feng Shui, applicandoli correttamente.


oggettistica feng shui.jpg


La sala da pranzo Feng Shui: atmosfera perfetta

Uno dei tanti pregi della filosofia Feng Shui è la sua capacità di gestire ogni stanza per conferirle la giusta atmosfera e un corretto equilibrio, senza dimenticare di collegarla alle altre per creare un ambiente armonioso.

Prendiamo come esempio la sala da pranzo: si tratta di uno degli spazi cruciali di ogni abitazione, dove si consumano i pasti e ci si ritrova in famiglia. Per conciliare al massimo l'esperienza abitativa del cliente è necessario seguire con metodo i concetti del Feng Shui.

La prima cosa da fare è attuare una separazione degli spazi, assicurandosi che la sala da pranzo sia ben distinguibile da soggiorno o cucina, anche in caso si desideri integrarla in una soluzione open space.

La sua funzione particolare, infatti, la rende un'area a sé, che non va confusa con gli altri ambienti per evitare una sovrapposizione dannosa di energie, creando complicanze anche quando si consumano i pasti.

In questo caso il tavolo è particolarmente importante, perché è l'elemento che più di altri è chiamato a far fluire e gestire l'energia dell'ambiente.

Attenzione allora alla forma del tavolo da pranzo: in questo caso quella più adeguata è il quadrato, che secondo la pratica orientale convoglia al massimo le energie, assicurando a ogni commensale uno spazio proprio ma allo stesso tempo paritario rispetto a tutti gli altri, garantendo una facile comunicazione.

Strettamente legato al tavolo e alla sala da pranzo in generale è un elemento di arredo molto frequente nelle pratiche Feng Shui: il tappeto.

Sceglierne uno grande abbastanza da poter contenere tavolo e sedie è la soluzione migliore per uniformare ancora di più lo spazio, con benefici anche in termini di comodità, attenuazione dei rumori e sensazione di accoglienza.

Per quanto riguarda colori e materiali, una sala da pranzo che presenti toni neutri ma caldi come il bianco panna o delle sfumature ocra tenui abbinati a un arredo in legno, è un ambiente che riesce a convogliare l'energia positiva e creare un'atmosfera accogliente e calorosa.

Per quanto alcuni concetti del Feng Shui siano lontani dalla nostra cultura, la loro efficacia è stata più volte provata e per questo rappresentano un prezioso alleato per ogni designer d'interni che desideri assecondare le richieste di benessere del cliente.

ArredoCAD è un software di progettazione particolarmente adatto per mostrare al cliente già in fase progettuale come il Feng Shui possa cambiare in meglio il volto degli interni. Questo software, infatti, permette di visualizzare in 3D ogni aspetto del progetto abitativo, consentendo al cliente di sperimentare da subito l'emozione che il Feng Shui ha l'obiettivo di suscitare.

Questo sito usa cookie di Google Analytics per raccogliere dati in forma esclusivamente aggregata al fine di migliorare l'esperienza degli utenti e le funzionalità del sito.

Leggi l'informativa estesa